Abruzzo, una terra ferita dalle grandi potenzialità

Una regione colma di una energia positiva che pare però arenarsi nel facile sfruttamento del contingente. Nel nostro viaggio, che ha avuto molte più tappe ed incontri di quelli narrati in questo scritto, abbiamo percepito enormi potenzialità tutte da sviluppare nelle città, nelle campagne, nei siti storici che nel loro insieme ci sono parsi un po’ trascurati, o meglio ancora, un po’ dimenticati.

La porta d’Europa. Incontro con Lampedusa ed i suoi abitanti

Ci sono posti dei quali sentiamo tanto parlare, ma che non conosciamo. E non conosciamo chi ci vive. I lampedusani, travolti da un fenomeno di enorme portata, meritano di essere considerati, soprattutto in quanto cittadini di un’Italia che pare ignorarli. Carla Barducci è andata ad incontrarli, e ha trovato donne e uomini con una storia da raccontare.

Il rapporto dell’Eurispes sull’antisemitismo: le goffe imprecisioni dei media.

Tutti i mezzi di informazione degli ultimi giorni hanno pubblicato commenti ed allarmi sul risultato dell’indagine, condotta da Eurispes nel suo rapporto sugli italiani del 2020, riguardo alle percentuali molto alte di opinioni antisemite o negazioniste.

I dati che hanno fatto più scalpore sono quelli su Mussolini (proprio colui che volle le leggi razziali) e quelli sull’Olocausto. Ma i dati vanno letti bene e – possibilmente – analizzati, sennò si rischia, (anzi: i mezzi di comunicazione rischiano), di fornire un messaggio distorto, omissivo ed incompleto alla cittadinanza.