La Corte di Strasburgo condanna l’Italia per la mancata punizione della tortura. Non solo manca il reato, il meccanismo è inefficiente.

di Gabriele Pazzaglia La Convenzione ha lo scopo di proteggere dei diritti non teorici o illusori, ma concreti e effettivi Corte Europea dei diritti dell’Uomo, Sentenza Airey c. Regno Unito I maltrattamenti avvenuti durante l’irruzione nella scuola Diaz, alla fine del G8 di Genova del 2001, sono stati giudicati “tortura” dalla Corte di Strasburgo la quale, […]